AlpinismoAlta quota

Valle del Khumbu, prima ascesa del Lungartse Peak per Lopez e Pfaff

Il versante meridionale del Lungartse Peak, in rosso la Colombian Direct (Photo courtesy of www.rockandice.com)
Il versante meridionale del Lungartse Peak, in rosso la Colombian Direct (Photo courtesy of www.rockandice.com)

MARLUNG, Nepal — É stata pubblicata solo ieri la notizia dell’impresa compiuta lo scorso ottobre dagli alpinisti Anna Pfaff e Camilo Lopez nella valle dell’Everest. I due hanno infatti compiuto la prima ascesa dell’inviolato Lungartse Peak (6070 metri) aprendo la via Colombian Direct.

Il Lungartse Peak è conosciuto anche come Umjo-Tse o Lake Peak e raggiunge i 6070 metri di altezza. Si trova nella valle del Khumbu, nel circo glaciale del Kaijo Ri o Kyajo Ri ad ovest dell’Everest ed è una delle numerose montagne inviolate dell’area nepalese. O meglio ha mantenuto questa inviolabilità fino allo scorso ottobre.

Il sito RockandIce.com ha infatti raccolto il racconto dell’alpinista statunitense Anna Pfaff e dell’alpinista colombiano Camilo Lopez che hanno compiuto la prima ascesa sul versante meridionale della montagna. La spedizione ha portato i due nella cittadina di Marlung, che sorge a circa 4200 metri di quota, e da qui hanno iniziato l’ascesa.

Nonostante il freddo e l’abbondante neve caduta, Pfaff e Lopez hanno fissato il primo campo a 4800 metri e hanno tentato di aprire la nuova via, ma le condizioni si sono rivelate più ostiche del previsto. I due sono stati costretti a tornare a valle per riposare e rivalutare la “strategia”. Un nuovo tentativo li ha portati a salire e fissare un secondo campo a 5200 metri di quota da cui hanno raggiunto la base del couloir terminale.

Superato il couloir i due hanno finalmente raggiunto la vetta del Lungartse Peak. La via appena aperta è stata denominata Colombian Direct, 1200 metri 90 gradi di pendenza AI4 TD.

Photo e news: www.rockandice.com

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close