• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Skyrunning

Nuovo trail sul Monte Rosa, attesi 500 atleti al "Monte Rosa Walser"

Monte Rosa Walser Ultra Trail
Monte Rosa Walser Ultra Trail

GRESSONEY, Aosta — Panorami indimenticabili e percorsi mozzafiato: sono attese centinaia di atleti alla prima edizione del “Monte Rosa Walser” Ultra Trail e Trail, nuova manifestazione sportiva programmata sabato 3 agosto sul massiccio del Monte Rosa. In programma ci sono 2 percorsi rispettivamente di 50 km di sviluppo con 5300 m di dislivello positivo (Ultra-trail) e di 20km di sviluppo con 1150 m di dislivello positivo (trail).

La gara, organizzata dall’Associazione Forte di Bard, è alla prima edizione e si terrà nell’alta Valle del Lys, nei territori dei Comuni di Gressoney-Saint-Jean e Gressoney-La-Trinité, in Valle d’Aosta, sabato 3 agosto 2013. Il tracciato, disegnato da grandi atleti come Bruno Brunod (già campione del Mondo di sky running e membro del Team Forte di Bard), Franco Collé (1° italiano TdG 2012) e Giancarlo Annovazzi (1° italiano TdG 2011), prevede un percorso UltraTrail di altissimo livello tecnico e molto selettivo e un percorso Trail impegnativo, ma meno selettivo e alla portata di atleti con buon allenamento.

L’intento è di promuovere un’esperienza alla scoperta del patrimonio ambientale, storico e culturale dei territori valdostani situati alle pendici del massiccio Monte Rosa. L’immersione nella cultura Walser, in una realtà paesaggistica e culturale unica nel suo genere.

L’alta Valle del Lys è infatti caratterizzata dalla presenza di una comunità germanofona di origine walser, una minoranza etnico-linguistica che si distingue dalla realtà francofona della Valle d’Aosta sotto gli aspetti culturale, linguistico e architettonico. Numerosi e pregevoli sono gli esempi di architettura rurale che si attraversano lungo entrambi i percorsi di gara. Sarà inoltre possibile apprezzare il Castel Savoia, un fiabesco maniero dei primi del Novecento le cui torri cuspidate emergono da una fitta foresta sempreverde, luogo di soggiorno privilegiato della Regina Margherita nella prima metà del secolo scorso.

 
Info: www.monterosawalserultratrail.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.