Cronaca

Cortina, rocciatori incrodati sulla Tofana di Rozes e sulla Torre Grande

Elicottero del Suem in azione (Photo courtesy of www.ilgiornaledellaprotezionecivile.it)
Elicottero del Suem in azione (Photo courtesy of www.ilgiornaledellaprotezionecivile.it)

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — Due coppie di rocciatori sono rimaste incrodate ieri pomeriggio in due diverse vie delle Dolomiti ampezzane. L’elicottero del Suem è intervenuto dapprima sulla Tofana di Rozes per soccorrere due ventenni inglesi e successivamente sulla Torre Grande per recuperare due ventenni tedeschi.

Secondo quanto riportato dal comunicato stampa del Cnsas Veneto, ieri pomeriggio il 118 è stato allertato da due turisti ventenni inglesi, un ragazzo e una ragazza, che sostenevano di essere rimasti incrodati sulla via Eötvös-Dimai, una classica della parete sud della Tofana di Rozes. L’elisoccorso del Suem di Pieve di Cadore ha effettuato una prima ricognizione, ma non ha individuato i rocciatori in difficoltà.

Dopo averli ricontattati ed aver effettuato altre due ricognizioni, i due sono stati individuati a circa 2800 metri di quota a sinistra del terzo spigolo, a circa due chilometri di distanza dalla Eötvös-Dimai. L’elicottero è riuscito a recuperare la ragazza con il verricello poichè si trovava su una cengia. Il compagno era invece bloccato 40 metri più in basso, in un punto inavvicinabile dal velivolo. É stato quindi sbarcato il tecnico del soccorso alpino di turno che ha raggiunto il giovane e lo ha aiutato a salire su un terrazzino roccioso per il recupero.

Nel frattempo l’elicottero del Suem è stato allertato per un secondo intervento alle Cinque Torri. Due turisti tedeschi di 22 e 24 anni hanno avuto problemi mentre si calavano in corda doppia e sono rimasti bloccati lungo la diretta Dimai, sulla cima Sud della Torre Grande. Il velivolo ha imbarcato un altro tecnico del Soccorso alpino e ha recuperato con il verricello i rocciatori per trasportarli al vicino rifugio Cinque Torri. L’eliambulanza è quindi tornata alle Tofane per recuperare in hovering soccorritore e rocciatore.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close