Cronaca

Alta via dell'Adamello, ritrovata escursionista dispersa

Elisoccorso del 118 (Photo courtesy of commons.wikimedia.org)
Elisoccorso del 118 (Photo courtesy of commons.wikimedia.org)

SAVIORE, Brescia — É stata recuperata nel tardo pomeriggio di ieri, una turista irlandese dispersa in Valle di Saviore, laterale della Val Camonica. La donna si era allontanata dell’Alta via dell’Adamello che stava percorrendo con alcuni amici ed aveva perso l’orientamento.

Secondo quanto riporta il comunicato stampa del Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo (Sasl), un gruppo di escursionisti stava procedendo ieri lungo l’Alta via dell’Adamello, conosciuta anche come sentiero numero 1, percorso che attraversa le montagne del gruppo dell’Adamello lungo il versante orientale della Val Camonica.

Giunti nei pressi del Rifugio Maria e Franco, situato a 2574 metri di quota nel territorio di Ceto, una donna del gruppo di origine irlandese ha deciso di proseguire seguendo un altro percorso, ma ha perso l’orientamento.

I tecnici della Stazione di Media Valle della V Delegazione Bresciana del Cnsas hanno immediatamente iniziato le ricerche, ma è stato l’elicottero del 118 ad individuare l’escursionista in Valle di Saviore, nei pressi del Lago d’Arno. La donna, in buone condizioni, è stata recuperata dal mezzo aereo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close