News

Domani Tgr Montagne: Cai, Himalaya e Fosco Maraini

Il Churen Himal 7371 metri (Photo courtesy camandonamarco.com)
Il Churen Himal 7371 metri (Photo courtesy camandonamarco.com)

ROMA — La fondazione del Club Alpino Italiano che compie quest’anno 150 anni, la spedizione in Himalaya di 5 giovani alpinisti valdostani guidati da Adriano Favre e la storia di Fosco Maraini, scrittore, pittore, fotografo, etnologo, alpinista, viaggiatore. Ricomincia da qui il Tgr Montagne, il programma tv di RaiDue dedicato all’alta quota, in onda domani mattina alle 9.30.

La puntata si aprirà con l’omaggio ai 150 anni del Club Alpino Italiano fondato dal biellese Quintino Sella – alpinista, esploratore, scienziato, uomo politico – nel castello del Valentino, a Torino, il 23 agosto del 1863 pochi giorni dopo aver conquistato il Monviso alla guida della prima cordata italiana. Luca Calzolari, coordinatore del programma, presenterà il calendario degli eventi in programma per le celebrazioni dell’anniversario.

Poi sarà la volta del racconto della spedizione del team valdostano che ha aperto in Himalaya alcune nuove vie e ha vissuto una brutta avventura con l’incidente di cui è stato vittima Alain Marguerettaz che, a seimila metri, si è fratturato un femore. Dall’Abruzzo la bella storia di Fosco Maraini, scrittore, pittore, fotografo, etnologo, alpinista, viaggiatore. E proprio a testimonianza dei suoi molti interessi sono allestite a Pescasseroli – in Palazzo Sipari, nel quale nacque Benedetto Croce, e nel museo della transumanza nella villetta Barrea – due mostre di splendide fotografie in bianco e nero presentate dalla figlia di Fosco, la scrittrice Dacia Maraini intervistata da Maria Rosaria La Morgia.

La puntata, presentata da Laura De Donato, avrà come ospiti in studio il meteorologo Luca Mercalli e il giornalista Roberto Mantovani, che parleranno anche della tragedia del Cermis, dove sono morte sei persone per un incidente in motoslitta. Nella rubrica “Settegiorni in montagna”  si tratterà un altro tema di attualità: la difficoltà dei comuni montani di far fronte ai tagli portati alle Amministrazioni. Il presidente dell’Uncem Enrico Borghi affronta il tema della trasformazione di questi enti, mentre dal Piemonte l’assessore alla montagna Roberto Ravello annuncia 900 mila euro di finanziamenti destinati a sostenere le piccole scuole in difficoltà. Il notiziario presenta anche il campionato  italiano di Snowkite in programma sabato e domenica a Pontedilegno; quindi le molte escursioni guidate con le ciaspole in varie località: dal Passo del Cerreto (tra Emilia e Toscana) al Parco Nazionale d’Abruzzo.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close