• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Weekend uggioso e mite: dal 27 novembre maltempo e neve

Tempo uggioso (Photo courtesy reportmeteo.it)
Tempo uggioso (Photo courtesy reportmeteo.it)

BERGAMO — Tempo uggioso, nuvolosità irregolare, a tratti estesa e compatta, saranno le caratteristiche del weekend soprattutto nel Nord e in Toscana, con qualche breve ed isolato piovasco possibile tra Liguria, Piemonte, ma anche su Prealpi, Venezia Giulia, Garfagnana e Lunigiana. Più sole al Centrosud, sebbene anche qui con nubi sparse di passaggio, con temperature diurne molto miti e punte di 18-20°C.

Il vasto fronte nord atlantico che sta abbordando in queste ore l’Europa nord occidentale non riuscirà ad arrivare sull’Italia nel weekend. Si arenerà tra Isole Britanniche e Francia, per la resistenza imposta da un cuneo anticiclonico che punterà nella giornata di oggi il Mediterraneo centrale e l’Italia. La perturbazione quindi avanzerà con molta fatica verso l’Europa centrale nel weekend, tanto che sull’Italia avremo al più il passaggio di nuvolosità irregolare, a tratti estesa al Nord, ma con precipitazioni molto deboli ed isolate.

Sembra confermato invece l’arrivo di una sostanziosa perturbazione atlantica nella prossima settimana, con prime piogge lunedì al Nord, ma con fase più attiva del maltempo tra il 27 ed il 28 novembre.

Pioggia è prevista sul Centro Nord Italia, segnatamente su Alpi, Prealpi, Lombardia, Triveneto, Nord Toscana dove potrà cadere anche abbondante. La neve, anche tanta, si avrà sulle Alpi sopra i 1200/1500m. Quasi primavera al Sud per via dei tesi venti di Scirocco.

Fra il 30 Novembre e il 4 Dicembre, arriverà una massa d’aria fredda artica che renderà il tempo ancora molto instabile o perturbato sulla Penisola, specie al Centro Nord con piogge e rovesci sparsi. E’ prevista neve a quote collinari al Nord. Tendenza a peggioramento anche al Sud. Temperature in netto calo al Nord e poi anche al Centro, mite al Sud.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.