News

Stromboli: è di nuovo allarme

immagine

MESSINA — Campanello d’allarme oggi nelle isole di Stromboli e Panarea, in Sicilia. La lava ha ripreso velocità e gli abitanti dell’isola sono stati allontanati dalla linea di sicurezza, sotto i 10 metri dal livello del mare.

 
La decisione è stata presa dalla Protezione civile. Bernardo De Bernardinis, coordinatore dello stato di emergenza, ha stabilito il provvedimento dopo aver ricevuto la notizia che la lava avanza di 10 centimetri ogni ora.
 
L’eruzione del vulcano aveva preoccupato e causato forti disagi il 28 febbraio scorso, quando il magma incandescente è arrivato fino al mare. In quel caso molte abitazioni erano state evacuate e i mezzi di trasporto via mare erano stati dirottati.
 
Valentina Corti

Related links

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close