• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Bressanone, l’IMS apre in grande con Gerlinde Kaltenbrunner e Ralf Dujmovits

IMS 2012_Talk Gerlinde Kaltenbrunner&Ralf Dujmovits_ ©Manuel Ferrigato-IMS (7)
IMS 2012_Talk Gerlinde Kaltenbrunner&Ralf Dujmovits_ ©Manuel Ferrigato-IMS (7)

BRESSANONE — Sabato 20 ottobre l’International Mountain Summit ha aperto i battenti riempiendo la sala del Forum. Oltre 600 entusiasti hanno assistito all’inaugurazione della quarta edizione del Festival della Montagna e alla presentazione della cordata Gerlinde Kaltenbrunner – Ralf Dujmovits. Una serata ricca di emozioni e di grandi ospiti da tutto il mondo, dal Brasile alla Polonia, dalla Francia alla Corea.

“Solo le montagne non s’incontrano mai. Le persone s’incontrano sempre”. Con questo motto Alex Ploner, organizzatore dell’IMS assieme a Markus Gaiser, ha introdotto la serata e la filosofia dell’IMS, come luogo d’incontro per tutti gli amanti della montagna. Un’occasione per conoscere gente nuova, incontrare vecchie conoscenze, discutere, festeggiare e andare in escursione assieme.

I protagonisti della serata inaugurale, Gerlinde Kaltenbrunner, la prima donna ad aver scalato tutti gli ottomila senza ossigeno artificiale, assieme al marito Ralf Dujmovits, hanno letteralmente entusiasmato gli ospiti con i loro affascinanti racconti su mondi di ghiaccio, montagne, freddo ed esperienze oltre l’umano.

IMS 2012_Markus Gaiser, Gerlinde Kaltenbrunner, Ralf Dujmovits, Alex Ploner©Manuel Ferrigato-IMS
IMS 2012_Markus Gaiser, Gerlinde Kaltenbrunner, Ralf Dujmovits, Alex Ploner©Manuel Ferrigato-IMS

In ambito dell’inaugurazione la giuria ha premiato i tre vincitori del National Geographic Photo Contest 2012 by IMS and KIKU, nominando come vincitore del primo premio del KIKU Photo-Award, pari a 3.000 euro, il tedesco nativo dalla Spagna, Ale Zea. Al secondo posto Joao Paulo Barbosa, appositamente arrivato dal Brasile e al terzo Tommaso Forin dall’Italia.

Il programma dell’IMS prosegue per l’intera settimana con congressi, discussioni, presentazioni degli alpinisti, film ed escursioni. Il prossimo highlight è il convegno “Il confine tra successo e insuccesso” venerdì 26 alle ore 18.00 e la presentazione motivazionale di Reinhold Messner di sabato 27 ottobre.

Informazioni su www.IMS.bz e ticket direttamente alla cassa presso il Forum di Bressanone.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.