Arrampicata

In falesia 24 ore non stop: al Ferentillo torna “Arrampicando con Zazzà”

Arrampicando con Zazzà (Photo courtesy Ass. S. Zavka)
Arrampicando con Zazzà (Photo courtesy Ass. S. Zavka)

TERNI — E’ tempo di arrampicata “non stop” sulle pareti del Ferentillo. Sabato e domenica, 16 e 17 giugno, presso la falesia di Precetto si svolgerà l’ormai celebre “Arrampicando con Zazzà”, la 24 ore non-stop di arrampicata sportiva organizzata dall’Associazione “Stefano Zavka”, ormai giunta alla sua quinta edizione.

L’evento avrà inizio alle 17 di sabato 16 giugno e terminerà alle 17 del giorno successivo. Durante la notte, le pareti saranno illuminate creando un’atmosfera molto intima e suggestiva.

Appuntamento ormai immancabile per gli amanti del verticale, “Arrampicando con Zazzà” riunisce ogni anno arrampicatori e neofiti sotto e sulle belle pareti di Ferentillo con l’obiettivo di superare il record di metri saliti della precedente edizione. L’anno scorso, i 235 climbers partecipanti all’evento avevano scalato un totale di 19.195 metri.

“La parola d’ordine è condivisione – dicono gli organizzatori -. Intesa come piacere di stare insieme, divertimento, soddisfazione per i metri saliti, emozione delle pareti illuminate per tutta la notte, spontaneità di movimento e stupore nello sguardo dei bimbi che numerosi partecipano ogni anno. Tutto riconduce a Stefano-Zazzà, ispiratore di questa manifestazione”.

L’organizzazione fornirà assistenza e attrezzatura a quanti vorranno cogliere l’occasione per “il battesimo del verticale”, nonché cena ed animazione all’aperto, previa prenotazione.

Info: www.precipizirelativi.it

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close