• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Scivola in parete, alpinista ferito sul Monte Bianco

Mont Rouge del Gruppo del Peuterey (Photo courtesy of www.summitpost.org)
Mont Rouge del Gruppo del Peuterey (Photo courtesy of www.summitpost.org)

VALTOURNECHE, Aosta — Un alpinista 65enne di Brescia è rimasto ferito nella giornata di ieri sul Massiccio del Monte Bianco. L’uomo faceva parte di una cordata che tentava la cima del Mont Rouge de Peuterey, quando è caduto ferendosi in maniera seria.

Un gruppo di alpinisti si era recato ieri in Valle d’Aosta per fare alpinismo sulle montagne della zona meridionale del massiccio del Monte Bianco, il cosiddetto Gruppo del Peuterey. Secondo la stampa locale gli amici stavano salendo in cordata verso la cima del Mont Rouge, alta 2941 metri, quando uno di loro è scivolato lungo la parete. Al momento non si conosce ancora il punto preciso dell’incidente, nè le esatte dinamiche con cui è avvenuto.

Sul posto sono intervenute le guide del soccorso alpino valdostano. Una volta raggiunto il 65enne e constatate le ferite piuttosto serie, lo hanno trasportato all’ospedale Parini di Aosta. L’uomo è tuttora ricoverato nel reparto di rianimazione della nosocomio.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Magari non sarà Val Veny o Courmayeur, invece che Valtourneche (Cervino), che poi sarebbe Valtournenche…diciamo che è un refuso,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.