News

Calendario Montagna.org: ecco Gennaio


1. A pochi passi dalla vetta del Monte Bianco (Giuseppe Villani)

BERGAMO — Sarà un’alpinista a pochi passi dalla vetta del Monte Bianco l’immagine che rappresenterà il mese di Gennaio nel calendario di Montagna.org. Ma scegliere è stata davvero dura: vi siete rivelati un pozzo di talenti. Ecco a voi le prime cinque foto classificate.

In testa troviamo quella di Giuseppe Villani, scattata vicino alla vetta del Bianco: la luce incredibile sembra quasi suggerire i suoni e le sensazioni di una vetta tanto agognata e un sogno quasi raggiunto.
Medaglia d’argento per la panoramica mozzafiato della diga di Cancano, opera di Paolo Barzaghi. Al terzo posto troviamo la Sicilia, con lo splendido tramonto di Stefano Zappulla. Luca Vezzoni è quarto, con la simpaticissima e dinamica immagine scattata in Grigna.
Giuseppe Alberti è quinto, con il suo spettacolare tramonto: nella foto, è ritratta la Croce dell’Adamello di Cima Giovanni Paolo II alla Cresta Croce (3270 metri). Sullo sfondo ci sono le piramidi del Corno Bianco e del Monte Adamello (3539 metri) che sorgono dal più grande ghiacciaio italiano: l’Adamello-Mandròn (17 chilometri quadrati).
Tra pochi giorni, su Montagna.org, pubblicheremo le foto che ci avete inviato fino al 31 gennaio in una gallery  della sezione “Le migliori immagini”.  Alcune di loro gareggiavano per il mese di Gennaio. Per altre, invece, il momento dell’esame arriverà più avanti nel corso dell’anno.
Ogni mese pubblicheremo le foto ricevute nella gallery. Eleggendo la migliore, però, soltanto di quelle relative al mese in corso. L’iniziativa del nostro portale, che ha finora raccolto un successo strepitoso, prosegue uindi con la raccolta.
Aspettiamo impazienti le vostre opere!

2. Cancano (Paolo Barzaghi)

3. Etna – Monte Silvestri superiore (Stefano Zappulla)

4. Grigna – Mountain Parkour (Luca Vezzoni)

5. Pace di un tramonto in Adamello (Giuseppe Alberti)


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close