News

Freddo e neve nel sud degli Usa

immagine

NEW YORK — Neve e gelo riprendono a colpire gli Stati Uniti, dopo una tregua di due settimane. E questa volta il freddo interessa il sud del Paese.

Il North Carolina è paralizzato a causa delle abbondanti nevicate. Gli aeroporti e numerose strade sono bloccate. Circa 200 voli sono stati cancellati nell’aeroporto di Atlanta a causa delle piogge intense e del gelo.
 
Fortunatamente, finora non si hanno notizie di feriti o vittime.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close