• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Neve: 26mila infortuni nel 2006

immagine

ROMA — Sono circa 26mila le persone che ogni anno si fanno male sulle nevi italiane. E’ quanto emerge da un’ampia panoramica degli incidenti di montagna nel periodo delle settimane bianche condotta dal Sistema di sorveglianza degli incidenti in montagna (Simon) coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità.

Secondo la ricerca, a farsi male 8 volte su 10 sono gli sciatori e nei restanti casi i patiti dello snowboard.
Quanto alla classifica dei ruzzoloni, guidano gli italiani con il 73 per cento dei casi (anche perchè sono la maggioranza sulle nostre montagne). Seguono gli altri sportivi provenienti dalla Francia, Svizzera, Germania, Austria e Slovenia.
 
Tra i "cascatori" spicca anche il Regno Unito con il 6 per cento degli infortuni. Mentre la nuova frontiera del turismo costituita dai paesi dell’Est europeo comincia a far sentire il proprio "peso" nella triste classifica. 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.