Arrampicata

Rockshow: un tour alla scoperta dei climber di domani

RockShow (Photo Salewa)
RockShow (Photo Salewa)

VALPANTENA, Verona — Torna in Italia per il terzo anno consecutivo arriva il RockShow, il tour itinerante che richiama giovani amanti del verticale che avranno l’opportunità di trascorrere un’intera giornata su roccia in compagnia degli atleti del team alpineXtrem di Selewa. Il primo appuntamento è previsto per l’11 giugno a Valpantena, presso la falesia Ceredo, mentre il secondo è per domenica 12 sulle pareti del Muzzerone. Il vincitore del RockShow, che all’estero fa tappa in Germania, Francia, Austria, Polonia, Russia, Repubblica Ceca e Svizzera, vincerà un biglietto per i Campionati Mondiali di Arrampicata di Arco di Trento nel mese di luglio.

L’arrampicata su roccia, su ghiaccio, indoor, ma anche le discipline più giovani come il bouldering conquistano un numero sempre maggiore di appassionati, in tutto il mondo, e anche in Italia il fenomeno è in forte crescita. La maggior parte delle persone scopre nell‘arrampicata uno stile di vita e gli atleti più forti diventano dei modelli a cui ispirarsi. Per taluni l’arrampicata è un gioco di intrecci tra corpo e spirito, di forza e di tecnica, di conoscenza dei propri limiti ma anche di natura e di confronto con se stessi e con gli altri.

Il RockShow nasce proprio da questa filosofia e nei prossimi giorni il circuito internazionale farà tappa anche in Italia. L’11 giugno a Valpantena, in provincia di Verona, presso la falesia Ceredo e il 12 giugno a La Spezia sulle pareti del Muzzerone giovani climber avranno la possibilità di trascorrere una giornata con i professionisti dell’alpineXtrem Team di Salewa, svolgendo con loro l’attività che preferiscono, dal boulder alla roccia.

Alla fine della giornata i “tutor” dovranno scegliere il “Climber of the Day”. Oltre a portarsi a casa un buono d’acquisto Salewa di 300 Euro vincerà la possibilità di accedere alla “final battle” del RockShow in programma alla fiera OutDoor di Friedrichshafen, sulla costa tedesca del lago di Costanza dal 14 al 17 luglio 2011. Il vincitore della finalissima potrà assistere ai Campionati Mondiali di Arrampicata di Arco di Trento nel mese di luglio.

Il RockShow ha preso il via a metà maggio da due località russe,Vorgol e Sochi. Le tappe successive sono quelle di Nassereith in Austria, Zermatt in Svizzera, Orpierre in Francia, nella zona della Svizzera francone e Elbsandsteingebirge in Germania, Elbtal in Repubblica Ceca per concludersi il 21 giugno a Cracovia in Polonia.

Per accedere alle due competizioni italiane del RockShow i giovani climber italiani si sono conquistati la “convocazione” in quattro prove di qualifica organizzate tra aprile e maggio a Verres, Roma, Campo Tures e Bolzano.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close