News

Montebianco, le anticipazioni

immagine
Torino — Giorgio Rocca, Gustav Thoeni e Isolde Kostner. Sono questi i protagonisti del prossimo numero di Monte bianco, mensile di sport e turismo in montagna che nel mese delle Olimpiadi dedica un ampio servizio speciale a Torino 2006.  Ecco qualche anticipazione.

  • Parla Giorgio Rocca. Il grande campione dello slalom analizza le possibilità di medaglia della squadra azzurra. Uno per uno, ecco chi può salire sul podio.
  • Intervista a Thoeni e Roda: Il responsabile dello sci azzurro e l’allenatore sparano a zero sui politici. Per tutti gli atleti, meno di quanto guadagna il calciatore Recoba in un anno.
  • Isolde Kostner abbandona lo sci e le Olimpiadi per diventare mamma, con una promessa: “Vi ridò l’Oro nel 2026, mio figlio vincerà al posto mio!”.
  • Le piste olimpiche: Sestriere, Claviere, Cesana, Sansicario, Sauze d’Oulx, Bardonecchia e Pragelato. Ecco i luoghi dove si svolgono i Giochi, con l’analisi delle piste dove si sfideranno i grandi campioni, ma dove anche ogni turista può divertirsi.
  • Il calendario completo di tutti gli eventi olimpici.
Non mancheranno sfiziose proposte turistiche, su tutto l’Arco alpino e in Appennino:
  • Cinque mete imperdibili per gli amanti della neve: Ortler Skiarena, Val di Luce, Limone Piemonte Madonna di Campiglio e Pila.
  • Capracotta, Kristian Ghedina veste i panni del fondista e ci racconta uno dei più antichi e prestigiosi centri italiani per la pratica dello sci di fondo.
  • Speciale Appennino Modenese: ciaspole al Cimoncino, sleddog a Piandelagotti e un ospite speciale sulle nevi dell’Appennino: Valentino Rossi.
  • Cogne, le cascate di ghiaccio della Vallée consigliate da Aldo Cambiolo.
  • Ferentillo, Stefano Zafka, Guida alpina e membro della spedizione K2 2004 ci accompagna alla scoperta delle più belle vie d’arrampicata della Valnerina.
  • Gran San Bernardo, con le racchette da neve verso l’antico Ospizio, che da mille anni accoglie i viandanti delle Alpi.
  • Appigli in città, alla scoperta delle sale buolder.

In più, quaranta pagine dedicate al prodotto:

  • Sci, caschi, tute e scarponi, test e anticipazioni sugli “attrezzi del mestiere” degli appassionati di montagna, analizzati da Alfredo Tradati.
 
Il numero di febbraio di Montebianco sarà in edicola a partire dal 6 febbraio.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche

Close
Back to top button
Close