News

E i dispersi si cercano con il satellite

Il nuovo sistema è basato su rilevazioni satellitari
Il nuovo sistema è basato su rilevazioni satellitari

UDINE — La Protezione civile del Friuli Venezia Giulia ha messo a punto un dispositivo satellitare per trovare i dispersi in montagna.

Il sistema per ora è ancora sottoforma di prototipo. E’ denominato “Cerca persone” sarà messo a disposizione di tutti i comuni montani della regione ma anche di tutti i rifugi alpini entro un anno.

Si tratta di sistema unico nel suo genere in Italia che sfrutta la tecnologia satellitare o, in alternativa, effettua triangolazioni da terra, anche in assenza di segnale telefonico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close