Sport

Orobie SkyRaid: domenica parte la prima edizione

immagine

BERGAMO — Mancano solo gli ultimi dettagli per la prima edizione dell’Orobie SkyRaid, la gara di

skyrunning a staffetta in programma per domenica 24 settembre lungo il sentiero delle Orobie. La competizione sarà un preludio del Campionato Mondiale a squadre, che la Promoeventi Sport si è offerta di ospitare nel 2007.

Sono attese tre formazioni maschili e una femminile. Due team del IZ Skyracing, composti da Mario Poletti, Marco e Massimiliano Zanchi, Roberto Benzoni, Emilio Marinoni e GianMaria Trussardi. Un team del San Pellegrino Terme scuola di skyrunning, composto da Fabio Bonfanti, Paolo Gotti e Michele Semperboni. E una formazione femminile di cui faranno parte Carolina Tiraboschi, Elisa Pelliccioli e Silvia Cominetti.
 
Il ritrovo della gara è previsto per le 6 e mezza in Val Canale. I corridori partiranno alle 7 e passerranno i rifugi di Alpe Corte, Laghi Gemelli, Fratelli Calvi e Brunone per poi giungere presso il rifugio Coca, dove il primo frazionista passerà il testimone al compagno di squadra. Il secondo cambio, invece, avverrà al rifugio Albani. Da qui si passerà alla parte più impegnativa del sentiero delle Orobie: attraversare il Passo della Porta per poi raggiungere il Passo della Presolana.
 
L’evento è stato organizzato dalla Promoeventi Sport, in collaborazione con il Cai e la IZ Skyrunning. Alla manifestazione sarà presente il Soccorso Alpino del Cai di Bergamo per garantire l’incolumità dei concorrenti. 
 
Greta Consoli 
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close