• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
News

Lecco, nuova scarica di sassi dal Moregallo

immagine

LECCO — Una scarica di sassi si è staccata ieri dal Monte Moregallo (1276 metri) ed è finita sulla vecchia strada di Oliveto Lario. Causa del crollo sono probabilmente le infiltrazioni d’acqua nella roccia, dovute alle intense piogge dei giorni scorsi.

I vigili del fuoco, con un tempestivo intervento, hanno protetto la zona, peraltro già sotto controllo e chiusa al traffico da tempo in attesa di essere messa completamente in sicurezza.
 
Episodi come questo non sono infatti nuovi sul versante del Moregallo che guarda verso il paese di Oliveto Lario, nel triangolo Lariano. 
 
Non più di due mesi fa, per esempio, erano state evacuate alcune abitazioni a causa della caduta di un masso di trenta chili dal Sasso di Onno sulla grondaia di una casa.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.