News

Svizzera, scialpinisti travolti da una valanga

9 gennaio 2006 – Due sciatori francesi sono stati travolti ieri da una valanga staccatasi nei pressi della capanna Plan Névé, a 2500 metri di quota sulle Alpi vodesi (Svizzera nord-occidentale).

Uno dei due, 45 anni, è riuscito a salvarsi e ha immediatamente avvisato i soccorritori della Rega, la guardia aerea svizzera di soccorso. Per l’amico, 51 anni, non c’è stato nulla da fare. Ad essergli fatale l’impatto contro una roccia.

La stessa Rega precisa che i due erano esperti e ben equipaggiati. Il 51enne è la terza vittima di valanghe in Svizzera all’inizio dell’inverno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close