News

Misterioso boato sulle montagne del Cadore

5 novembre 2005 – Non è ancora stata individuata l’origine del boato che ieri ha allarmato numerosi residenti nella Valle del Cadore nella zona compresa tra Pieve ed Auronzo. Le verifiche effettuate non avrebbero portato ad alcun risultato.

 

Un elicottero del Suem di Belluno ha sorvolato per ore un altopiano in località Laggio di Cadore. Mentre dalla base militare di Istrana (Treviso) escludono che il rumore sia stato provocato da uno degli aerei appartenenti al 51esimo Stormo.

 

Qualora l’origine dell’onda acustica fosse attribuibile ad un aereo, osservano inoltre i responsabili della base trevigiana, questo potrebbe essere riconducibile solo al superamento del "muro del suono". Evento che si verifica al raggiungimento di velocità che i modelli adoperati dal 51esimo Stormo non sarebbero in grado di toccare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close