News

Bolzano, la cantina sociale Val d’Isarco si “rifà il trucco”

25 settembre 2005 – La Cantina sociale Val d’Isarco si è rifatta il look. Nuova veste, dopo i lavori di ristrutturazione promossi dalla Provincia autonoma di Bolzano.  

 

A fare il punto della situazione è stato l’assessore provinciale Berger durante una visita in loco. I lavori hanno riguardato in particolare i settori della lavorazione, dello stoccaggio e della commercializzazione all’interno della sede di Chiusa. E la costruzione di un nuovo edificio, di una cantina Barrique, di alcuni interventi di copertura e di risanamento.

  

"Abbiamo accompagnato i lavori sin dalla fase della progettazione e richiesto espressamente una riduzione dei costi di investimento nella nuova struttura. Ne è scaturita una sede che convince per la sua funzionalità e non per il lusso", ha precisato Berger. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close