News

Cervino, nuovo itinerario ciclopodistico

15 settembre 2005 –  C’è un nuovo percorso escursionistico ai piedi del Cervino. Si snoda da Perreres a Pramoron lungo lo scenario d’incomparabile bellezza della Valtournenche (nella foto). In origine si trattava di un’antica pista realizzata dall’Enel intorno al 1920 per portare a Pramoron, attraverso un trenino a cremagliera, materiali necessari alla realizzazione di una stazione di pompaggio.

L’amministrazioni di Valtournenche e la Comunità montana Monte Cervino hanno recuperato tutto per farne un parco naturalistico.

Il percorso, ciclabile e pedonale, è lungo circa 5.300 metri, e offre una vista ineguagliabile sulle montagne circostanti. La larghezza del tracciato è di 2,5 metri, con dislivello ridotto e andamento pressochè pianeggiante, adatto anche ai disabili.

La nuova passeggiata presenta pannelli segnaletici, tre gallerie illuminate, tre ponti (dei quali il più caratteristico scavalca un canale dopo l’ ultima galleria verso Pramoron) e tre aree di sosta attrezzate per il pic-nic.

L’area più importante è quella di Perreres. E’ raggiungibile anche in auto attraverso la strada regionale 46 e dispone di un ampio parcheggio. L’ area pic-nic si trova in pineta, ad un’ altezza di 1.800 metri. Ed è dotata di 14 tavoli, due fontanili, quattro fornelli e uno chalet per servizi igienici.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close