News

Forte scossa di terremoto in Val d’Aosta

8 setttembre 2005 – Un forte rombo, un tremore che mette i brividi ma paralizza, anche se per pochi secondi. Oggi, alle 13.27, una forte scossa di terremoto ha colpito Valle d’Aosta. L’epicentro del sisma – di magnitudo 5 secondo alcune rilevazioni – si trova in Svizzera, non troppo distante dal confine francese.

 

coldebalmeForti scricchiolii anche ai piani bassi degli edifici, ma a quanto pare non si registrano danni a cose o persone. La scossa ha interessato principalmente la media-alta valle, dalla piana di Aosta a Courmayeur e dalla valle del Gran San Bernardo a quella di Cogne. Ad Aosta è stata percepita a macchia di leopardo. In alcune zone del capoluogo, infatti, non è stata rilevata da chi si trovava in casa o nelle abitazioni.

 

Il fenomeno è durato pochi secondi ed è stato di 4,4 gradi della scala Richter secondo l’Istituto nazionale di geofisica, di 5,1 gradi per il Centrp sismologico euro-mediterraneo (Emsc). Mentre per  l’Istituto sismologico svizzero – che ha posto l’epicentro al Col de Balme (nella foto), a soli due chilometri di profondità – la magnitudo avrebbe raggiunto i 4,9 gradi Richter.

 

Intanto, l’altro ieri, nel Catanzarese è stata avvertita un’altra scossa sismica. Secondo la Protezione civile, l’epicentro è stato localizzato nei comuni di Sorbo San Basile, Taverna e Albi. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico e’ stato registrato alle 21,55. Anche in questo caso nessun danno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close