News

E l’orsa bruna si fa la toilette

25 agosto 2005 – "Uffa che caldo!" deve aver pensato l’orsa bruna che, quatta quatta, ha visto bene di farsi un bagno nel lago di Tovel, nel parco dell’Adamello, in Trentino. 

 

orso brunoEra l’imbrunire sulle sponde del lago, quando l’animale – con un atteggiamento da superstar da far impallidire Marilyn Monroe – ha deciso di scivolare lentamente fra le tiepide acque e lasciarsi cullare un po’.

  

Peccato che – come per tutte le "dive" che si rispettino – nascosto nel fogliame ci fosse un paparazzo. Un paparazzo a forma di guardia forestale che non si è lasciato scappare l’occasione per uno scoop fotografico d’antologia

 

La vicenda è accaduta il 18 agosto scorso, ma solo oggi escono le foto dello "scandalo". Nelle immagini, l’orso – una femmina che fa parte di una colonia importata dalla Slovenia nell’ambito del progetto Life Ursus, voluto qualche anno fa dalla provincia autonoma per ripopolare le alpi – cerca un angolo appartato per concedersi un bagno ristoratore nella selvaggia valle a ridosso del gruppo del Brenta. E poi s’immerge sinuosa come Norma Jeane. Ma un po’ di privacy, perdio!

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close