News

Alemanno: con la legge Quadro nuovo impulso alla montagna

1 agosto 2005 – "Occorre sostenere le piccole realtà imprenditoriali ed economiche locali. Ma serve soprattutto un cambio di mentalità attraverso meccanismi non assistenzialistici, ma di sostegno alle microeconomie".

 

alemannoE’ questa la nuova prospettiva proposta dal ministro delle Politiche agricole Gianni Alemanno, al convegno "Sogno per valorizzare un paradiso terrreste" organizzato ad Alagna Valsesia,Vercelli, in occasione delle celebrazioni per il 150esimo anniversario della scalata del Monte Rosa.

 

"Negli ultimi due anni abbiamo elaborato una legge quadro sulla montagna con lo scopo di offrire nuovo impulso alle realtà produttive montane. Cercando così di restituire alla montagna quello che essa offre al Paese, in termini di risorse economico produttive: acqua, energia, forestazione, aria pulita", ha detto il ministro.

 

"La legge passerà – ha proseguito il ministro – se sarà sorretta dalla consapevolezza diffusa di questo meccanismo della restituzione:ridare alla montagna ciò che essa offre al Paese come opportunità e ricchezza".

 

"La montagna è una grande produttrice di risorse – ha concluso Alemanno – questo messaggio va diffuso tra la gente perchè il territorio montuoso non si spopoli e non si impoverisca. E’ questa la vera sfida di civiltà per l’Italia".

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close