News

Sull’Everest con il velo

03-06-2005 – Passeranno forse alla storia Larkhondeh Sadegh e Leila Bahrami.


Simbolo dell’emancipazione femminile, queste due donne iraniane – probabilmente una dentista di 32 anni e una grafica di 36 – lo scorso 30 maggio hanno raggiunto la vetta dell’Everest piantando il tricolore iraniano sugli 8.850 metri del tetto del mondo.

La notizia è stata resa nota dall’agenzia iraniana Irna, sottolineando che questa e’ ‘la prima scalata di donne musulmane’ alla cima piu’ alta del mondo.

Le due donne erano accompagnate da un gruppo di alpinisti uomini e negli ultimi due mesi si erano preparate all’ascensione in Nepal.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close