News

Sorpresa: anche le mucche hanno un accento

immagine

LONDRA, Gran Bretagna — Ebbene sì, le mucche muggiscono con accenti locali. A seconda del luogo in cui vivono hanno una diversa intonazione di "muu". E’ quanto sostengono un gruppo di allevatori del Somerset, in Gran Bretagna. 

"Più è stretto il rapporto delle mucche con il loro fattore, più è facile che questi animali apprendano il suo accento", sostiene Lloyd Green, fattore di Glastonbury. Questo fenomeno delle diverse intonazioni del verso degli animali è già stato studiato per gli uccelli. E può sicuramente essere valido anche per le mucche, sostiene John Wells, professore di fonetica all’Università di Londra.
 
Un altro docente, dell’Università del West England a Bristol, ha affermato che l’accento locale di questi animali può essere trasmesso dai familari. Come noi impariamo a parlare, seguendo la lingua regionale caratteristica dei nostri genitori, così può essere anche per le mucche.
 
Gli allevatori che hanno partecipato a questa ricerca hanno constatato variazioni dialettiche in piccoli gruppi come le mandrie. Infatti, gli animali ricevono molta influenza anche a seconda del gruppo di appartenenza. Cambiamenti di intonazione del classico verso "muu" sono stati notati anche negli animali delle Midlands, dell’Essex, di Norfolk e del Lancashire.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close