Cronaca

Cortina, turista belga muore sul Cristallo

immagine

CORTINA D’AMPEZZO, Belluno — Era partito ieri mattina insieme al padre per un’escursione sul monte Cristallo. Poi i due si sono separati, e di lui si sono perse le tracce. Il suo corpo è stato trovato oggi in un dirupo nella parte alta della montagna.

Ad individuarlo è stato l’elicottero del soccorso alpino, che da ieri perlustrava la zona in cerca del disperso. L’allerta era stato dato dal padre dell’uomo, allarmato dopo che ieri sera aveva atteso invano il figlio nel luogo dove si erano dati appuntamento.
 
Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, 40 anni, di origine belga, sarebbe probabilmente precipitato dalla ferrata Dibona, che dal rifugio Lorenzi (2932 metri) conduce alla vetta del monte Cristallo (3.221 metri).
 
Il Cristallo, vasto e imponente massiccio roccioso che domina Cortina, è noto per le sue affascinanti guglie dolomitiche e le spettacolari ferrate che corrono sui suoi versanti. La ferrata che parte dal rifugio Lorenzi è segnalata come non difficile, tecnicamente, ma impegnativa perchè piuttosto lunga.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close