Ambiente

Val Formazza, avvistata l’aquila reale

 

VERBANIA, Piemonte — La presenza dell’aquila reale in Val Formazza era nota da tempo, ma tutti ne parlavano come di una leggenda. Due coppie stabili avrebbero dovuto sorvolare i cieli di questa valle, ma mai nessuno era riuscito a immortalarne una. Fino a sabato scorso, quando il fotografo Giancarlo Parazzoli è riuscito nell’impresa e ha scorto la sfuggente "regina dei cieli". Rimanendo senza fiato.

Il fotografo,un professionista di Domodossola, durante un reportage presso il lago di Morasco, in provincia di Verbania, ha avuto la fortuna di vedere la maestosa aquila volare tra i cieli piemontesi. Purtoppo, non avendo a portata di mano un obiettivo adeguato, è riuscito solo a fotografare l’esemplare in lontananza.
 
"In 25 anni di escursioni in montagna non mi era mai capitato", ha affermato stupito Giancarlo Parazzoli, che si ritiene quasi miracolato. Il testimone del grande evento sostiene che la caccia fotografica al maestoso animale possa essere anche una buona opportunità per incentivare il turismo della zona e rivalutare il territorio circostante.
 
Greta Consoli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close