News

Alto Adige: ozono sopra i livelli di guardia

immagine

BOLZANO — L’ozono, tipico delle grandi città lombarde, è sopra le soglie limite anche in Alto Adige. La soglia di attenzione di 180 microgrammi per metro cubo è stata superata presso le due stazioni di misura di Laives e del Renon. Lo ha reso noto l’Arpa.

Con l’aumento della temperatura e dell’insolazione, negli ultimi giorni le concentrazioni di ozono sono salite in maniera impressionante.

 
Vista l’assenza di precipitazioni prevista per i prossimi giorni, sono attesi valori alti anche nei prossimi giorni. In particolare presso la conca di Bolzano fino a Merano, gli altipiani circostanti e nella Bassa Atesina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close