Cronaca

Padova: alpinista romana muore sulla Rocca Pendice

immagine

PADOVA — Una alpinista romana di 35 anni è morta ieri pomeriggio precipitando dalla parete di Rocca Pendice, nel comune di Teolo, Colli euganei.

Dalle prime notizie, la donna stava scalando con un’amica. E sembra che in un passaggio molto delicato della parete abbia perso l’appiglio. Il nodo di sicurezza che la legava alla compagna si sarebbe rotto. E la donna sarebbe precipitata per una ventina di metri.
 
Inutili i soccorsi. La donna è morta sul colpo.
 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close