News

Machu Picchu riapre per un solo turista giapponese

Un permesso speciale dopo 7 mesi trascorsi in Perù in lockdown

Machu Picchu, il sito turistico più celebre del Perù, è ufficialmente ancora chiuso al turismo. In realtà, nelle scorse settimane il Governo ha concesso un permesso speciale ad un turista giapponese, che ha avuto l’onore di essere la prima persona al mondo a salire sulla fortezza inca post lockdown.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

マチュピチュキタァァァァァァァァァァァァァァァァァァ‼️‼️‼️ この前の新聞見てくれて 「頑張って」「応援してる」 「なんでも頼って」 「マチュピチュの俺の家タダで使ってええよ」 「マチュピチュ開いたらタダでガイドしたる」 「マチュピチュ村の村長に行ける様に言っとくわ」 ペルーの人達、ペルーに住んでる日本の人達から沢山メッセージもらいました😂 もう行けへんやろなと思ってたけど、皆さんが村長、政府に頼んでくれて 超特別に行かせてもらった👏🏽笑 ペルーの人達みんな優しすぎるぅ〜くぅ〜 本当にありがとうございます!! 村長と一緒にマチュピチュいった人今までおらんやろ笑 閉鎖後、1番最初にマチュピチュ行った地球人は俺だぁぁぁぁぁ🔥🔥🔥 #世界一周 #バックパッカー #27ヵ国目 #ペルー #マチュピチュ #貸し切り #村長のガイド付き #村長ごっつ男前 #トムクルーズ似なんよ #ミッションインポッシブルなんよ #peru #machupicchu #lastsamurai

Un post condiviso da Jesse Katayama (@jessekatayama) in data:

Sette mesi in Perù

Jesse Katayama, istruttore di boxe 26enne di Nara, è rimasto bloccato in Perù da marzo, allo scattare del lockdown. Aveva acquistato il biglietto per la visita al sito proprio qualche giorno prima che nel Paese venisse dichiarato lo stato di emergenza sanitaria.

Tra voli cancellati e limitazioni negli spostamenti, il tempo di permanenza nella cittadina di Aguas Calientes di Jesse nel paese andino si è protratto da pochi giorni a 7 mesi. Prima la quarantena, poi l’integrazione tra la popolazione. Ha infatti iniziato a insegnare pugilato ai bambini e visitare qualche località accessibile nei dintorni.

Non ci sperava quasi più di poter salire a Machu Picchu quando è giunta la buona notizia dell’ottenimento di un permesso speciale di visita, grazie all’aiuto di una compagnia turistica locale e del Ministero della Cultura del Perù.

“Pensavo che non avrei avuto la possibilità di andarci – il commento di Jesse in uno dei post Instagram che lo mostrano in versione visitatore solitario nel sito inca – . Ma grazie a tutti voi che avete supplicato il sindaco e il governo, mi è stata concessa questa super opportunità speciale”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close