Itinerari

2 itinerari per scoprire la Carnia in inverno – Speciale Outdoor Inverno

Gite sci alpinistiche, ciaspolate sulla neve e percorsi di fondo. È questo l’inverno che propone lo speciale Outdoor disponibile in allegato al numero 102 di Meridiani Montagne. Otto località per otto avventure da vivere all’insegna della fresca aria di montagna. Andiamo alla scoperta degli itinerari possibili in Carnia.

Escursionismo invernale

WinhealthLocalità: Ravascletto

Partenza: Sr465 – via Valcalda

Arrivo: Sr465 – via Valcalda

Dislivello: 96 m

Durata: 1 h

Lunghezza: 2,6 km

Difficoltà: facile

Informazioni: www.outdooractive.com

Descrizione: passeggiata invernale nella neve intorno all’abitato di Ravascletto. Inizia nei pressi della Sr465, incrocio via Valcalda, e sale verso località Pascut passando sotto la funivia Ravascletto-Zoncolan verso Crist da Curumbula, attraversando quindi un percorso tra aree aperte boschive, da cui godersi la vista sull’abitato, la natura e i campi scuola di sci.

Scialpinismo

Monte Tamai

Località: Monte Zoncolan

Partenza: stazione a monte dello Zoncolan

Arrivo: Monte Tamai

Dislivello: 245 m

Durata: 1 h 15 m

Lunghezza: 2,6 km

Difficoltà: media

Informazioni: www.outdooractive.com

Descrizione: partendo dalla stazione a monte dell’impianto sciistico Funifor del Monte Zoncolan, si inizia subito a salire attraversando  un bel bosco ombroso  fino a giungere su di una piccola sella dove è possibile godere di uno splendido panorama su tutta la Carnia. In particolare lo sguardo potrà spaziare sui monti Sernio e Zuc de Bor. Dopo una piccola pausa, proseguire praticamente in piano fino a raggiungere malga Tamai e da lì la  vetta omonima. Rientro per lo stesso itinerario.

 

…continua sullo speciale Montagne Outdoor Inverno.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close