Cronaca

Val Brembana, tre scialpinisti travolti da una valanga

Tre scialpinisti sono stati travolti da una valanga questo pomeriggio sulle Alpi Orobie, nel bergamasco, in località Salmurano, al confine con la provincia di Lecco.

Tutti sono stati recuperati vivi dal Soccorso Alpino: una persona è illesa, una seconda ha riportato un trauma cranico e agli arti inferiori ed è stata trasferita con l’elisoccorso del 118 all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in codice rosso, mentre la terza è rimasta ferita non gravemente ed è stata portata all’ospedale di Lecco.

Dalle prime informazioni, il distacco nevoso, con un fronte di circa 100 metri, è avvenuto dal monte Valletto nei pressi del piano dell’Avaro.

 

Tags

Articoli correlati

Un commento

  1. Per correttezza d’informazione, le persone travolte sono state due, una praticamente illesa e andata a Lecco per un veloce controllo, la seconda trauma cranico e ricoverata a Bergamo.
    Primo recupero e soccorso da parte dei compagni di gita (altri e il sottoscritto), poi professionale (bravissimi come sempre) intervento del Soccorso Alpino.
    Grazie al Soccorso Alpino e a tutti gli scialpinisti che hanno aiutato sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close