• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Alpinista bielorussa muore sul Cervino

cervino, soccorso alpino valdostanoImmagine di repertorio – Soccorso Alpino Valdostano

Il Soccorso Alpino Valdostano è intervenuto questa mattina per il recupero di una alpinista deceduta sul Cervino.

L’elicottero dei soccorsi ha raggiunto il corpo della vittima, che giaceva un centinaio di metri al di sotto della Capanna Carrel. Il corpo dell’alpinista, 33 anni di nazionalità bielorussa, è stato trasportato presso l’obitorio di Cervinia. In cordata con lei nell’ascesa sul versante italiano il compagno, che è stato trasportato a Cervinia.

L’allarme è stato lanciato verso le 23 di martedì 20 agosto dal compagno. Nella telefonata effettuata al Soccorso Alpino ha spiegato che la donna si sentisse molto male.

Purtroppo visto l’orario il Sav non è potuto intervenire prontamente. Impossibile il decollo anche per l’elicottero di Air Zermatt, autorizzata a voli notturni, a causa della scarsa visibilità sul versante elvetico. Solo alle prime luci dell’alba è stato possibile l’intervento dell’elicottero del Soccorso Alpino Valdostano.

Le cause del decesso sono ancora in fase di accertamento. Non si esclude che la donna sia stata colta da un malore.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.