News

Il Monte Rosa protagonista su Rai1

Da non perdere la puntata di stasera del Grand Tour di Linea Verde, che vedrà come protagonista il Monte Rosa. Il secondo episodio dell’edizione 2019 di questo interessante programma RAI che porta gli spettatori alla scoperta delle bellezze dell’Italia, sarà infatti incentrata sul tema dell’ascesa. Un viaggio dal porto di Genova al massiccio del Monte Rosa, dal mar Ligure al ghiacciaio del Belvedere di Macugnaga. Appuntamento alle ore 21.15 su Rai1.

Aggiornamento: la puntata in palinsesto per il 9 agosto è stata spostata al 13 agosto, medesima ora. 

In cammino da Genova al Monte Rosa

A guidare gli spettatori lungo questo cammino sarà Lorella Cuccarini, quest’anno al timone del Grand Tour insieme a Angelo Mellone, giornalista e scrittore, e Giuseppe Calabrese, in arte “Peppone”.

Come annunciano dall’Ufficio Stampa RAI, non si tratterà soltanto di un viaggio geografico e orografico, ma anche introspettivo. Viaggiare, si sa, comporta un ritorno a casa con un nuovo bagaglio, arricchito di ricordi e nuove conoscenze. I produttori si augurano dunque di riuscire, sebbene tramite un cammino virtuale, a portare gli spettatori a vedere il mondo con occhi diversi.

La partenza è fissata dal porto di Genova, dove i protagonisti del viaggio giungeranno in veliero. Ognuno di loro inizierà in autonomo il percorso verso il Rosa.

Lorella Cuccarini baserà le tappe del suo viaggio sulle suggestioni fornite da arte e musica, partendo da una visita al Palazzo Doria-Tursi, custode del violino “Cannone”, il preferito di Niccolò Paganini. Si sposterà poi a Fontanetto Po (VC), alla scoperta delle misteriose vicende legate al compositore Giovanni Battista Viotti. E ancora sull’Isola Bella del Lago Maggiore.

Angelo Mellone si spingerà nella Val d’Ossola, immergendosi nella natura. Il suo viaggio lo condurrà alla cascata naturale del Toce, caratterizzata da un salto d’acqua di 143 metri, e ancora alla diga del Cingino. Qui attraverserà in notturna le condotte in compagnia di un esperto per poi assistere a quota 2.230 m allo spettacolo degli stambecchi intenti a leccare il sale su 90 gradi di pendenza.

Lorella e Angelo saliranno poi in quota, fino alla Capanna Osservatorio Regina Margherita, il più altorifugio d’Europa a 4.550 m di quota. Qui si gusteranno insieme agli spettatori un magnifico tramonto al cospetto del Monte Rosa.

Cinque puntate in viaggio con il Grand Tour

Nell’estate 2019 Linea Verde sperimenta un passaggio in prima serata. Prima di ricominciare dal 15 settembre con le tradizionali puntate in onda su RAI 1 ogni domenica alle 12.20, per cinque serate porterà gli spettatori a spasso per l’Italia con il “Grand Tour”. Una edizione che ha preso il via il 1 agosto e che vedrà Lorella Cuccarini e i suoi compagni di avventura spostarsi dalla Puglia alla Liguria, dalla Lombardia alla Sardegna e al Veneto.

Un programma in cui il viaggio viene inteso come un percorso interiore, prediligendo molto il realismo alla narrazione. Il primo appuntamento dello scorso 2 agosto ha visto protagonista la via Francigena. Un viaggio alla scoperta della Puglia, dalla costa all’entroterra, fino a raggiungere la fine della terra, ovvero il santuario di Santa Maria de Finibus Terrae a Santa Maria di Leuca (LE), ultima tappa della via Francigena.

Articoli correlati

Un commento

  1. Ringrazio per la notizia del programma tv, ma la foto sotto il titolo dell’articolo rappresenta l’alba alla Capanna Regina Margherita…non il tramonto. La conosco bene! Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close