• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Libri

Dolomiti, una “guida curiosa” per viaggiare leggendo

Il Cimon della Pala dalla Baita Segantini. Foto Stefano ArditoIl Cimon della Pala dalla Baita Segantini. Foto Stefano Ardito

Si intitola “Guida curiosa delle Dolomiti” (Newton Compton, 2019) e lo è a tutti gli effetti. Al primo approccio ci saremmo aspettati di trovarci davanti alla classica guida ai sentieri, alle vie e alle più belle montagne dolomitiche. Invece questo bel testo di Stefano Ardito è tutt’altro. È un racconto culturale che va alla ricerca della storia dei luoghi raccontando paesi, valli e cime da un punto di vista totalmente diverso. Qui dentro non troverete l’hotel più economico o il ristorante più buono, vi immergerete invece in una vera e propria esplorazione del mondo dolomitico. Scoprirete angoli di questo territorio alpino poco noti e meno mediatizzati, ma ricchi di natura, di tradizioni e di leggende.

La copertina del libro

Corposa la parte dedicata alla memoria della Grande Guerra, ma anche ai luoghi che hanno visto il passaggio dei personaggi più famosi che sulle Dolomiti sono nati, o hanno avuto modo di scoprirle e innamorarsene.

La guida esce dieci anni dopo il riconoscimento UNESCO che ha dichiarato le Dolomiti Patrimonio Immateriale dell’Umanità. Uno scrigno naturale, un intrico di valli, pinnacoli e parchi naturali dove la natura è unica e straordinaria, dove le vicende umane hanno dato un contributo nella costruzione della leggenda. Sono questi i contenuti della guida. Ben scritta, con uno stile semplice e un racconto preciso Stefano accompagna letteralmente i lettori in un viaggio alla scoperta del territorio.

Quando chiuderete l’ultima pagina vi sembrerà di esserci stati per davvero e, per certo, avrete già in mente la meta per le prossime vacanze.

 

Titolo: Guida curiosa delle Dolomiti
Autore: Stefano Ardito
Editore: Newton Compton Editore
Pagine: 448
Prezzo: 12 €

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.