Alpinismo

Kenton Cool per 8a volta all'Everest

immagine

LONDRA, Gran Bretagna — Sarà Kenton Cool, l’uomo che è stato più volte sul tetto del mondo nella storia della Gran Bretagna e il primo inglese a scenderle con gli sci da un ottomila, la guida personale della 22enne Bonita Norris nel suo tentativo di diventare la più giovane inglese sul tetto del Mondo. Se ci riuscirà, Cool batterà il record di sè stesso, salendo l’Everest per l’ottava volta.

Cool, che vive nel Gloucestershire, ha 36 anni e ha già sulle spalle una brillante carriera come guida d’alta quota. Tra le sue performance, c’è quella di aver accompagnato il celebre esploratore Ranulph Fiennes nel 2007 sulla cima dell’Eiger salendo dalla parete Nord e nel 2009 sulla cima dell’Everest.

"L’Everest è una sfida che non perde mai di attrattiva – spiega Cool – anche se oggi è cambiata: è diventata quella di aiutare clienti e altre persone ad arrivare sulla vetta, e poi a tornare sani e salvi alla base. Ecco perchè continuo a ritornarci. E’ un’esperienza favolosa e poi ho una passione speciale per l’Himalaya e in particolare per il Nepal".
    
Nel 2006 Cool è sceso con gli sci dal Cho Oyu, da solo e senza supporti esterni. 
 

Sara Sottocornola

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close