CronacaNews

Chiuso il traforo del Gran San Bernardo fino all’8 ottobre

A causa del cedimento di una soletta di ventilazione, nella parte di competenza italiana del traforo del Gran San Bernardo, il passaggio verrà chiuso fino all’8 ottobre. “La soletta di ventilazione ha avuto un piccolo cedimento. Non è nulla di strutturale, si tratta solo di una struttura secondaria” ha spiega Paolo Verraz, responsabile coordinatore d’esercizio della società di gestione Sitrasb Spa. Per le prossime due settimane il traffico rimarrà chiuso in entrambe le direzioni.

Le auto potranno varcare il confine passando: attraverso il passo Gran San Bernardo a 2.473 metri, il passo del Sempione, che arriva a Briga, oppure utilizzare l’autostrada A9 Lainate-Como-Chiasso.

Il comitato regionale viabilità della Valle d’Aosta ha fatto sapere che il numero di veicoli che passa il traforo del Gran San Berardo è in forte crescita: dal 2013 il numero di veicoli che attraversano il traforo sono in costante crescita. L’anno scorso si è registrato un più 3,7%  rispetto al 2015 con 740.354 veicoli in totole.

 
Fonte @la Repubblica
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close