• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Green

L’aurora boreale del Monte Grappa

Gli scienziati le chiamano “nubi nottilucenti”, un fenomeno rarissimo che si è verificato domenica scorsa nella zona del Monte Grappa. Un vero e proprio spettacolo della natura che avviene quando i cristalli di ghiaccio di nuvole molto alte (si formano a circa 75-85 km di altezza) vengono illuminati dal sole non ancora sorto.

Questo fenomeno avviene in genere a latitudini molto elevate, e quindi è una rarità assoluta quando avviene qui, da noi. Il fenomeno è stato ripreso dalla webcam nord di machetempochefa.it in cima al monte Grappa, è iniziato intorno alle 3 del mattino e ha raggiunto la massima intensità mezz’ora dopo.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Praticamente..occhio umano non ha visto in diretta..solo grazie alle meteo webcam ci si e’ resi conto …poi.In pratica senza estimatore la bellezza della natura esisterebbe? Secondo me no…e vale per tante altreimagini e foto…di montagna ed ambienti naturali e…pianeti e stelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.