• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Everest, ritrovati quattro corpi a campo 4

Sono stati trovati questa mattina i corpi di quattro persone, due stranieri e due sherpa, in una tenda a campo 4 dell’Everest, a darne notizia l’Himalayan Times.

Ieri diverse squadre stavano portando aventi il proprio attacco alla vetta, ma il vento sulla cima aveva fatto propendere molti a rimanere in tenda ed attendere la giornata di oggi.

Le cause non sono ancora ufficiali, ma, data la dinamica, i soccorritori hanno affermato che dovrebbe essere un’intossicazione da monossido di carbonio provocata dal fornelletto usato in tenda. Anche l’anno scorso era accaduto un incidente simile, con la morte di due sherpa, al Makalu. Se così fosse sarebbe il segnale di una certa inesperienza di chi affronta, ma soprattutto accompagna i propri clienti su queste montagne.

I nomi delle vittime non sono ancora stati comunicati dagli ufficiali di collegamento al campo base, si sa però che facevano parte di una spedizione gestita da una “nuova agenzia nepalese”.

I corpi sono stati trovati dalla squadra di sherpa incaricata di recuperare la salma di Vladimir Strba, morto anch’esso a campo 4.

Dopo le tre vittima di domenica mattina ed il ritrovamento del corpo dello scalatore indiano Ravi Kumar, la morte di Min Bahadur Sherchan ed il tragico incidente a Ueli Steck, il bilancio di questa stagione è di 9 decessi.

 

(Nella foto in alto di repertorio campo 4, versante sud  @ wikipedia – Tirthakanji)

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.