News

Trento Festival, grande successo per Karl

immagine

TRENTO — Il film "Karl" sulla vita del compianto alpinista altoatesino Karl Unterkircher ha ottenuto un grande successo al Filmfestival di Trento, vincendo il Premio Città di Bolzano Genziana d’Oro come miglior film di sport, esplorazione e avventura.

Il film, prodotto dalla Mountnet, firmato dalla regista Valeria Allevi – un  tempo produttrice di pellicole di moda, oggi votata alla montagna – e da Sara Sottocornola che lo ha ideato e poi seguito in veste di produttore esecutivo, narra le gesta di un ragazzo altoatesino sereno, posato e follemente innamorato delle montagne che, poco a poco, senza quasi rendersene conto, diventa uno dei più grandi alpinisti del mondo.
 
La motivazione del premio recita: "Ritratto di un giovane grande alpinista che ha dedicato la vita alle montagne amandole fino in fondo. Colpiscono l’irrefrenabile passione del protagonista e una regia volutamente spoglia da ogni forma di retorica". 
 
Il film su Karl ha ricevuto anche il Premio Mario Bello per il miglior film di alpinismo "realizzato da alpinisti che divulgano le loro imprese attraverso il mezzo cinematografico".
Altri aggiornamenti sul Filmfestival nelle prossime ore.
 
WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close