News

Pericolo valanghe 4 sulle Alpi Occidentali

immagine

BERGAMO — Dopo le ultime nevicate delle scorse ore, torna alto il pericolo valanghe sulle Alpi, soprattutto su quelle Occidentali. In Val d’Aosta diverse strade sono state chiuse, e su tutta la regione, così come in Piemonte, il rischio valanghe è forte, di grado 4. Sul resto dell’Arco Alpino invece dovrebbe essere marcato 3, ma il rischio potrebbe essere in aumento in alcune zone.

Nelle scorse ore diverse strade sono state chiuse in Val d’Aosta, proprio per il pericolo di valanghe e per diversi smottamenti. Oggi però, con il miglioramento del tempo, sono state riaperte quelle per Valtournenche, Cogne e Brissogne. Ancora tre frazioni però rimangono isolate a Champdepraz e Valsavarenche.
 
Il pericolo valanghe è alto in tutta la regione: grado 4, forte, in Val d’Aosta, ma anche su tutte le montagne del Piemonte, sia nelle province del Verbano, sia del torinese e sia del cuneese.
 
La nuove nevicate sono scese però nei giorni scorsi in diverse zone dell’Arco Alpino. Per questo se generalmente su Alpi Centrali e Orientali i bollettini segnalano pericolo marcato 3, il rischio può raggiungere localmente il grado 4. Sono possibili valanghe spontanee sia di superficie che di fondo, che dai siti non ancora scaricati possono raggiungere anche grandi dimensioni

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close