News

Orobie: nuovo colpo dell'orso bruno

immagine

BERGAMO — Nuovo colpo dell’orso Jj5 che nel weekend ha deciso di fare un pasto sostanzioso divorando una pecora. L’episodio è avvenuto nelle zone circostanti Serina, in Val Serina, appunto. Mentre nelle scorse settimane il plantigrado aveva "visitato" i boschi fra Cusio, Ornica e Lenna, in Valbrembana.
 

Il raid è avvenuto nella notte fra sabato e domenica. L’orso si è avvicinato furtivo a una cascina e ha attaccato un ovile poco distante, dopo aver tentato di devastare una voliera in località Piazza.
 
Il primo ad accorgersi della scorribanda è stato infatti un contadino della frazione che, arrivato alla sua voliera per dar da mangiare agli uccelli ha trovato la rete divelta e diversi volatili scomparsi, probabilmente spaventati dalla furia dell’orso. Da qui i primi sospetti sulla presenza di Jj5 nella zona.
 
Sospetti poi confermati dal secondo ritrovamento, ad un paio di chilometri di distanza della carcassa di una pecora, nella cascina di cui parlavamo, appunto.
 
Secondo le prime ricostruzioni, l’orso avrebbe divelto la struttura dell’ovile con le unghie. Poi, affamato e infuriato, ha aggredito il povero animale e lo prelevato dal recinto per poi sventrarlo. La carsassa della pecora, infine, è stata abbandonata poco distante. Quidi il furbo Jj se la sarebbe data a gambe, per senza lasciare altre tracce, nel bosco. 
 
WP

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close