Scienza e tecnologia

Astronomi d'alta quota su Sky

immagine

AOSTA — Osservare le stelle dall’alto delle vette alpine. Questo l’affascinante e complesso lavoro dei ricercatori che lavorano  all’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta, sito a 1.600 metri di quota nella valle di Saint-Barthélemy. Se volete conoscerlo, non perdete l’appuntamento di stasera su Sky con "L’uomo delle stelle"  un documentario di Valeria Allievi che racconta la vita di un ricercatore presso l’osservatorio.

Paolo Calcidese è laureato in Fisica. La passione per lo studio dell’universo lo ha portato a vivere in montagna, dove il cielo è terso e la volta celeste mostra tutta la sua bellezza disarmante. Paolo è responsabile della Ricerca Scientifica all’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta, luogo in cui trascorre le sue notti al telescopio osservando e studiando oggetti astronomici: i buchi neri.

E’ lui il protagonista del documentario "L’uomo delle stelle" della regista Valeria Allievi, che stasera andrà in onda su Sky 130 all’interno della trasmissione Vanguard Italia, condotta da Vito Foderà e dedicata ai documentari d’inchiesta. La puntata, intitolata "Cervelli d’Italia", inizierà alle ore 23.

Guarda il trailer su Current Tv

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close