• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Tecnologia

2005, anno d’oro per la ricerca medica

immagine

PHILADELPHIA, Usa — C’è il settore medico in vetta alla hit parade dei paper scientifici più citati da riviste e giornali nel 2005. La classifica dei “Red-Hot Research Papers”, pubblicata da Science Watch, la newsletter bimestrale della Thomson Scientific, vede al primo posto la rivista “New England Journal of Medicine”.

La hit parade stilata da Science Watch ha uno scopo ben preciso: individuare i più attuali trend di ricerca e i paper più autorevoli del moderno pensiero scientifico. A quanto pare, il 2005 è l’anno d’oro della medicina.

Quello medico, infatti, è il trend di ricerca più “caldo”, con 21 nomination tra i primi 40 paper della classifica. Le principali riviste di settore risultano essere il New England Journal of Medicine e Lancet. Medaglia d’argento per le riviste multidisciplinari come Science e Nature. Dal terzo posto in poi si trovano pubblicazioni di biochimica e biologia molecolare, fisica, astronomia, informatica e infine oncologia.

Il paper più citato in assoluto è "C-reactive protein levels and outcomes after statin therapy", di Paul M. Ridker, professore di medicina alla Harvard University. Ridker è anche l’unico ricercatore ad avere due paper in classifica.

Il New England Journal of Medicine vince invece la classifica delle riviste con 4 pubblicazioni nei primi cinque posti della hit parade.

Il punteggio è stato calcolato dalla Thomson Scientific valutando il numero di citazioni di che ogni paper ha ricevuto nel 2005, in base al suo database “Web of Science”. Tutti i paper “in gara” sono stati pubblicati lo scorso anno.

 Sara Sottocornola

 

La top-ten dei paper scientifici pubblicati nel 2005

N. Autore Titolo Rivista Citazioni
1 P.M. Ridker, et. al. C-reactive protein levels and outcomes after statin therapy New England Journal of Medicine 124
2 G.H. Bardy, et. al. Amiodarone or an implantable cardioverter-defibrillator forcongestive heart failure New England Journal of Medicine 107
3 S.D. Solomon, et. al. Cardiovascular risk associated with celecoxib in a clinical trial for colorectal adenoma prevention New England Journal of Medicine 97
4 R.S. Bresalier, et. al. Cardiovascular events associated with rofecoxib in a colorectal adenoma chemoprevention trial New England Journal of Medicine 93
5 J.C. Barret, et. al. Haploview: analysis and visualization of LD and haplotype maps Bioinformatics 90
6 S.E. Nissen, et. al. Statin therapy, cholesterol, C-reactive protein, and coronary artery disease New England Journal of Medicine 82
7 D.A. Hinds, et. al. Whole-genome patterns of common DNA variation in three human populations Science 74
8 L.P. Lim, et. al. Microarray analysis shows that some microRNAs downregulate large numbers of target mRNAs Nature 73
9 E.R. Miller, et. al. Meta-analysis: High dosage vitamin E supplementation may increase all-cause mortality Annals of Internal Medicine 73
10 A. Howell, et. al. Results of the ATAC (Arimidex, Tamoxifen, Alone or in Combination) trial after completion of 5 years’adjuvant treatment for breast cancer Lancet 69

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.