• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpi e pareti, Alpinismo, Alta quota, Karakorum, Primo Piano

Discesa dalla vetta del K2: alpinisti al campo base avanzato, entro un’ora al base

k2-27-300x224.jpg
Il K2, la mattina del 27 luglio
Il K2, la mattina del 27 luglio

UPDATED (h 15:00 27/07) CAMPO BASE DEL K2, Pakistan – “Tutti al campo base avanzato. Stanno rientrando. Entro un’ora al massimo sono tutti qui”. Questo l’ultimo messaggio inviato pochi minuti fa, intorno quindi alle 15 italiane, dal campo base del K2, da Agostino Da Polenza che ha seguito costantemente la salita e ora la discesa dalla vetta.

Manca poco ormai all’arrivo degli alpinisti al campo base del K2. I membri della spedizione K2 60 years later stanno dunque rientrando, e come loro probabilmente altri che ieri sono saliti in vetta al K2.

“Questa notte Michele da campo 4 mi ha chiamato per dirmi che c’era il problema di due alpinisti da far scendere domani perchè in edema – faceva sapere questa mattina presto, ora italiana, Da Polenza -. Stamattina uno splendido e caldo sole ha inondato il K2 e il Baltoro. Ho chiamato Michele e seppur con i dovuti distinguo tutto si è ridimensionato e ora gli alpinisti della Spedizione del 60esimo del K2 stanno scendendo lo Sperone Abruzzi e rientrando al Campo Base. Taqi e Rozi Ali dalle 7 sono agitati per preparare il ‘glorioso’ rientro per gli uomini della vetta. Zinzadad (lunga vita) al K2, Zinzabad agli alpinisti del K2.”

Si attende quindi il loro arrivo, il momento cioè, in cui tutti gli alpinisti saranno scesi dalla montagna e sarà finalmente possibile cantare vittoria per il successo al K2.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.