• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Gallery, L'approfondimento, Multimedia

Scavato nella roccia di Plan de Corones, le immagini dell’ultimo Museo di Messner

Messner-Mountain-Museum-il-progetto-www.zaha-hadid.com_-300x183.jpg
Messner Mountain Museum - il progetto (www.zaha-hadid.com)
Messner Mountain Museum – il progetto di Plan De Corones (www.zaha-hadid.com)

PLAN DE CORONES, Bolzano — Sarà scavato nella roccia, perché il museo come l’alpinista, nella roccia trova le sue radici. E’ questo l’avveniristico e maestoso progetto del sesto Messner Mountain Museum, l’ultimo della serie inaugurata dal re degli ottomila e dedicata alla storia dell’alpinismo. Sorgerà a 2275 metri di Plan de Corones, nelle Dolomiti della Val Pusteria: la struttura avrà una dimensione di 1000 metri quadrati e sarà completata entro l’estate 2014.

“Una canopia di vetro acuminato, come un frammento di ghiaccio che spunta dalla roccia per mostrare e proteggere l’entrata del museo”. Viene descritto così il concetto alla base del progetto del nuovo Messner Mountain Museum.

Di seguito le immagini prototipo del progetto che sarà realizzato dall’architetto iracheno Aaha Hadid, una dei nomi più celebri al panorama nell’architettura moderna e del design. La Hadid è stata infatti, vincitrice del Pritzker Architecture Prize nel 2004 e docente presso numerose accademie, istituti ed università, tra cui quella delle Arti Applicate di Vienna e la Scuola Eero Saarinen di Progettazione Architettonica presso la Yale School of Architecture.

Info www.zaha-hadid.com/architecture/messner-mountain-museum-corones – www.mmmcorones.com

no images were found

Articolo precedenteArticolo successivo

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.