• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cultura

Edolo, recupero dei terrazzamenti alpini

immagine

EDOLO — L’architettura alpina si è sempre basata sui muretti a secco, specialmente per i terrazzamenti. Opere utili, ma anche belle da vedere e che vale la pena recuperare. E’ di questo che si parlerà mercoledì prossimo a Edolo, in un incontro con degli esperti del territorio e del settore. 

"Recupero dei terrazzamenti e altre iniziative per i territori rurali". Ecco il titolo dell’incontro che l’università di Edolo ospiterà nella serata di mercoledì 20 giugno alle 20.30.
 
Anchorman e anchorwoman dell’incontro sarannno Franco Sangiorgi, docente dell’Università di Milano, Paola Branduini, architetto del Politecnico milanese, e Guido Calvi, del Parco dell’Adamello. Parleranno di un progetto di recupero dei muri a secco nel Parco dell’Adamello.
 
Come al solito l’appuntamento è presso la sede della Facoltà di Agraria, Corso di Laurea in Valorizzazione e Tutela dell’ambiente, in via Morino 8 a Edolo.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.