• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Politica

Val d’Aosta, crisi lampo in Regione

immagine

AOSTA — E’ durata lo spazio di una mattinata la crisi nella Giunta regionale della Val d’Aosta. Dpo le dimissioni di questa mattina, ecco il reincarico (più che probabile) al presidente Luciano Caveri.

Questa mattina tutti gli assessori unionisti si erano dimessi. Sancendo, di fatto, la rottura della quindicennale intesa politica tra UV e Democratici di Sinistra. La giunta aveva rimesso il proprio mandato nelle mani del Presidente del Consiglio regionale Perron.
A poche ore dalle dimissioni è quasi certo un reincarico allo stesso Caveri per formare una giunta espressione delle forze autonomiste e regionaliste (Uv, Federation Autonomiste e Stella Alpina).
 
Per la prima volta, la Valle d’Aosta sarà governata da forze locali. I tempi della crisi saranno decisi dalla Conferenza dei capigruppo convocata per lunedì alle ore 9. 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.